Asilo nido | Boffalora sopra Ticino (MI)

Il progetto di ristrutturazione dell’asilo nido comunale rientrava tra le opere pubbliche che l’Amministrazione comunale ha inserito nel programma triennale definendola prioritaria rispetto ad altre.
La necessità che l’ Amministrazione ha indicato nel bando di gara è stata quella di non prevedere un ampliamento dell’edificio, questo per due motivi, il primo di natura economica, in quanto un ampliamento avrebbe comportato dei costi molto alti e non sostenibili, il secondo motivo deriva dalla minor domanda e richiesta di iscrizioni, dovuto soprattutto ad una crescente offerta di altre strutture attivate sul territorio oltre naturalmente alla congiuntura economica.
Pertanto è stato deciso di intervenire con una ristrutturazione dell’intero piano terra, rivolta ad una riorganizzazione degli spazi, quindi ad un rifacimento totale della parte impiantistica sia elettrica che termo-meccanica, alla sostituzione di parti tecnologiche, infine alla sostituzione di finiture interne .
INFO PROGETTO

Indirizzo
Via Gaetano Donizetti – Boffalora Sopra Ticino (MI)

Committente
Amministrazione Comunale di Boffalora ST

Progetto
2011

Realizzazione
2012

L’area su cui insiste l’edificio è di proprietà comunale, misura circa 3.400 mq, ha una conformazione trapezoidale e risulta pianeggiante, inoltre l’edificio è leggermente rialzato rispetto al piano di campagna di circa 60 cm.
L’edificio realizzato agli inizi degli anni 80, si sviluppa su 2 livelli, un piano seminterrato e un piano terra, ha una struttura portante mista, composta per una parte da un telaio in c.a. con pilastri, setti e travi, la parte rimanente da muratura portante in mattoni e solaio in laterizio gettato in opera.
Al piano terra sono presenti tutte le funzioni pertinenti all’attività pedagogica: una zona di ingresso, quindi le 3 sezioni formate dalla zona soggiorno-riposo e relativi servizi igienici, una zona per attività motorie oltre ad un ufficio e infine locali di servizio ad uso degli educatori, al piano semi-interrato è presente la zona cucina, dispensa, ripostiglio, spogliatoio per il personale ed una lavanderia; il carico e scarico degli alimenti avviene mediante una rampa che dal livello del piano terra conduce alla quota del semi-interrato, in fondo alla rampa si può accedere su un lato alla zona cucina e sull’altro lato alla centrale termica.

Related Works