Nuovo Polo scolastico | Castel San Pietro Terme (BO)

Il progetto prevede la realizzazione di un nuovo polo scolastico in località Osteria Grande, che verrà realizzato in due distinte fasi, la prima costituisce l’oggetto della presente relazione e prevede la realizzazione di un asilo nido e di una nuova scuola d’infanzia, la seconda invece il completamento del polo mediante la realizzazione di una scuola primaria e di spazi con funzioni sia scolastiche che di carattere pubblico, quali l’Auditorium e la Palestra.
Il progetto propone una pianta articolata composta da due blocchi destinati al Nido e all’ Infanzia: l’elemento di unione tra le due strutture è costituito da una cerniera che consente l’accesso alle due scuole  e che assume una funzione di spazio per l’accoglienza. Le sezioni, sia dell’Asilo Nido che della Scuola d’Infanzia, sono rivolte principalmente ad ovest, orientate verso un’ampia fascia di verde che termina presso un’area boscosa in corripondenza del torrente Quaderna.
Sul perimetro dell’edificio si sviluppa un percorso coperto che costituisce un elemento di unione tra spazio interno ed esterno, allo stesso tempo costituisce elemento di schermatura solare nelle stagioni più calde.
INFO PROGETTO

Indirizzo
Viale Duilio Broccoli – Osteria Grande, Castel San Pietro Terme (BO)

Committente
Amm.ne Comunale di Castel San Pietro Terme

Progetto
2018

Realizzazione
In corso

Materiali e tecnologia
In merito ai materiali e alla tecnologie previste nel progetto, la struttura portante dell’edificio è stata pensata in legno Xlam sia per le partizioni verticali che orizzontali; le superfici esterne, per quanto riguarda le partizioni verticali opache, saranno rivestite e isolate con pannelli isolanti di lana di roccia ad alta densità; le specchiature trasparenti saranno principalmente a facciata continua mediante infissi esterni in alluminio a taglio termico con vetri basso emissivi e a controllo solare, dotati di zanzariere per evitare l’intrusione degli insetti.
Il controllo del guadagno solare sulle facciate sarà garantito dalla presenza del percorso coperto adiacente alla struttura che consente di proteggere le superfici vetrate dall’irraggiamento solare.
Dal punto di vista energetico, l’edificio sarà di tipo passivo Nzeb.


Related Works